“Una mascherina per famiglia. Chi ne ha, le regali”

Il sindaco di Cassano Magnago avvia, da domani, la distribuzione porta a porta dei dispositivi di protezione: "Chi è già rifornito, rinunci alla sua per donarla a chi ne ha bisogno"

Da domani ciascuna delle 10 mila famiglie di Cassano Magnago riceverà una mascherina chirurgica. Lo annuncia il sindaco Nicola Poliseno, fiero di aver aggiunto alle 5 mila mascherine regionali altrettanti dispositivi di protezione recuperati qua e là, grazie a un forte lavoro sinergico. Le mascherine saranno imbucate nella cassetta della posta. Con una raccomandazione. Chi fosse già fornito di dispositivi è pregato di incollare in bella vista un post-it con la scritta “Non ho bisogno di mascherine”, così che l’eccedenza possa essere consegnata a chi ne ha davvero bisogno.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.