Cerca
Close this search box.

Varese: ANC, volontari a scuola di sicurezza stradale

L’Associazione Carabinieri organizza a Varese un corso per chi veglia su strade e percorsi di gara

Nella memoria del nostro territorio è rimasto impresso il drammatico incidente alla Tre Valli Varesine, quando l’agente di Polizia Locale Francesco Milana (recentemente insignito dlla Medaglia d’argento al Valore Civile) venne travolto da un’auto che invase il percorso di gara.
Un’ennesima conferma di quanto sia delicato e cruciale il ruolo di chi presidia percorsi e tracciate e di chi, più in generale, veglia sul traffico, anche a supporto delle autorità preposte.
Nasce da questa convinzione la nuova iniziativa formativa dell’Associazione Nazionale dei Carabinieri, guidata a Varese da Roberto Leonardi.
Sabato 13 luglio, dalle 8:30 alle 18:30, nella sede di via Romagnosi, 25 volontari parteciperanno al Corso per Addetto alle Segnalazioni Aggiuntive (ASA), grazie alla proposta e all’organizzazione del segretario di ANC Angelo Motta.
Il corso, fondamentale per chi svolge compiti di presidio ai bivi e agli incroci durante le gare ciclistiche, ma non solo, sarà tenuto da un funzionario della Polizia Stradale, con, a seguire, un esame finale.
I volontari di ANC, in questi ultimi anni, hanno frequentato il corso di primo soccorso, il corso come operatore DAE e il corso per la certificazione HACCP, sotto la supervisione dei soci Stefano Petrucci e Gianluca Costantini.

Disponibile su Google Play
Disponibile su Google Play