Varese sfitta, mano tesa alla Classe Media

Accordo tra inquilini e proprietari per andare incontro a chi non può più permettersi un affitto da libero mercato. Previsti sgravi fiscali a favore dei padroni di casa

Affitti calmierati, benefici fiscali. Queste le due leve al servizio del contratto siglato nel 2012 e rinnovato, in forma aggiornata, dai sindacati degli inquilini, ma anche da Confedilizia e UPPI, in rappresentanza dei padroni di casa. Destinatarie, le famiglie che vivono momenti di difficoltà, non abbastanza povere da poter chiedere un alloggio popolare, non sufficientemente agiate da potersi misurare con il libero mercato. Appello al Comune di Varese: “Abbassate l’IMU. In città più di 3 mila alloggi sfitti”.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.