fbpx

La Camminata a 6 zampe diventa itinerante

o il successo della prima edizione mattutina, la Camminata a 6 zampe benefica promossa a Busto Arsizio si prepara diventare un evento cinofilo di un'intera giornata, anche itinerante...

Non più soltanto una mattinata, bensì un’intera giornata dedicata al mondo dei cani, dall’alimentazione al veterinario. Dopo il successo della “Camminata a 6 zampe” – a cui lo scorso fine settimana hanno partecipato 500 perone con 200 animali, donando 800 euro all’associazione che gestisce il canile di Busto Arsizio – il vulcanico consigliere comunale leghista Alessandro Albani – con la fida Mila – rilancia. E, assieme agli altri organizzatori dell’evento, già programma per l’anno prossimo un appuntamento più lungo e articolato, in cui ampliare l’offerta.

Ma non è tutto. Perché l’idea è talmente piaciuta che pure altre città hanno richiesto la manifestazione, che dunque – fatta salva la tappa bustocca – diventerà itinerante sul territorio.

Del resto, per la prima edizione della passeggiata di gruppo con quattrozampe e padroni si erano mobilitati anche volti noti, da Davide Mengacci a Chicco Evani, direttamente dal ritiro della Nazionale di calcio. Oltre Snoopy, il famoso cane del mondo dei fumetti, disegnato per l’occasione dal cartoonist bustocco Tiziano Riverso.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.