Numerologia, per capire la “cifra” della nostra personalità

Fin dall’ antichità i numeri sono stati utilizzati per interpretare la realtà circostante: Pitagora riteneva che tutto fosse numero e che l’essenza della realtà fosse di natura matematica, Fibonacci, ad esempio, definiva i numeri divini, lo psicanalista Jung associava i numeri a degli Archetipi, ovvero simboli universali, e persino Sant’ Agostino definì il linguaggio dei numeri come “il linguaggio universale offerto dalle divinità agli umani come riconferma della verità“

La Numerologia non ha che fare con l’Astrologia, con l’Esoterismo o con la Magia, come spesso capita di categorizzarla. Il suo principio di base consiste nel considerare i numeri come entità trascendentali capaci di influenzare e condizionare la vita dell’uomo. L’analisi degli elementi numerologici obbedisce a delle regole precise che cercheremo di approfondire con la nostra ospite, la numerologa Ada Piccaluga, nella prossima puntata di Vivere Bene in onda venerdì 18 settembre alle ore 20.45 su R55.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.