Presepe di pane al panificio Cantù. Opera d’arte ma anche di beneficenza.

Il pastificio Cantù, come ogni anno, ripropone il proprio presepe di pane. La signora Luciana Cantù racconta la realizzazione e anche il suo impegno nel sociale che questa iniziativa le permette di fare.

Di mattina lavoro, di sera artista. Questa la doppia vita della signora Luciana Cantù, proprietaria dell’omonimo pastificio di Varese. I soldi che verranno raccolti nell’elemosina davanti al presepe, andranno devoluti in beneficenza per i poveri per l’armadio e la messa dei poveri.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.