fbpx

Cane chiuso in un sacco e abbandonato, caccia al colpevole

La bestiola è riuscita a liberarsi ed è stata soccorsa dai volontari che ora chiedono di individuare il responsabile

Un gesto odioso e brutale quello dell’ignoto che ha chiuso in un sacco di juta un cagnolino e lo ha abbandonato al Campo dei Fiori. La bestiola, un Pincher di 2 o 3 anni, è riuscito a liberarsi ed è stato poi soccorso dalla Lega del Cane, che lo ha curato e affidato al canile di Cittiglio. A breve il quattro zampe verrà trasferito a Varese. I volontari chiedono ora a eventuali testimoni di farsi avanti, affinché il responsabile venga individuato e denunciato.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.