Covid in Ospedale, focolai a Luino e Angera

15 positivi sulle rive del Verbano tra gli operatori coinvolti, tutti del blocco operatorio del Luini-Confalonieri. Otto casi all'Ondoli: 5 dipendenti e 3 degenti

Casi di Covid negli ospedali di Luino e Angera. Immediata la reazione organizzativa, che ha isolato i soggetti interessati e sospeso l’attività chirurgica luinese.

Il “paziente uno”, subito identificato, è un dipendente del Blocco Operatorio, che ha manifestato una sintomatologia compatibile con il coronavirus. Il tampone, cui è stato subito sottoposto, ha confermato la diagnosi, dando inizio a un’indagine mirata che ha accertato 15 soggetti positivi, tutti operatori e tutti asintomatici.

In via prudenziale, la dirigenza sanitaria ha esteso i tamponi al tutto il personale e ai degenti: nel giro di pochi giorno dovrebbe dare un quadro completo della situazione.

Focolaio anche all’Ospedale di Angera: coinvolti 5 operatori della Radiologia e 3 pazienti. In questo caso tutti gli altri soggetti sottoposti a tampone hanno dato esito negativo.

Seguono aggiornamenti.

 

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.