Delitto Ossola, estradato il presunto killer

In manette un rumeno di 47 anni. Viveva in Germania

L’assassinio risale al Settembre 2004, quando l’anziano Carlo Ossola, ottantasettenne di Comerio, fu ucciso a colpi di roncola. Poco dopo in manette finì uno dei due responsabili, macchiatosi di un altro delitto. Nelle scorse settimane, grazie all’indagine coordinata dal pm varesino Massimo Politi, e al costante monitoragio dei social network, gli inquirenti hanno individuato, in Germania, il presunto complice, rumeno di 47 anni.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.