Denunciato habitué del furto

Sorpreso dai carabinieri a Gemonio, aveva appena rubato una spazzola elettrica. In casa aveva altro materiale prelevato dallo stesso negozio senza pagare

Era solito procurarsi materiale elettrico, punte di trapano, spazzole elettriche e altri attrezzi utili a lavori di bricolage. Con un particolare: non pagava gli acquisti e se ne usciva industurbato.

Lui è un uomo di 43 anni, residente in Valcuvia, che come meta preferita aveva il Brico di Gemonio. Proprio lì, nel parcheggi, è stato sorpreso dai carabinieri che, conoscendo l’individuo, hanno impiegato pochi minuti per capire che qualcosa non quadrava. Ad esempio, la spazzola elettrica prelevata dal punto vendita e mai pagata.

Poco dopo, in casa sua, durante un’accurata ispezione, i Militari hanno trovato altri oggetti, come punte per trapano e materiale elettrico, sottratti dallo stesso negozio nel mese di Giugno. La refurtiva gli è stata quindi sequestrata per essere successivamente restituita all’avente diritto mentre il 43enne è stato denunciato per furto e ricettazione.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.