Fiamme a Maccagno, una notte di interventi

Una decina i Vigili del Fuoco impegnati a Monte Venere, località raggiungibile solo a piedi. Il forte vento ha reso le operazioni ancora più lunghe e complicate. La situazione è tornata sotto controllo stamattina presto

Ci sono volute diverse ore per domare l’incendio scoppiato ieri sera nei boschi di Maccagno con Pino e Veddasca. Sul posto sono intervenuti 9 Vigili del Fuoco con 5 mezzi e l’ausilio dei volontari AIB.

Un’operazione resa particolarmente difficile da due fattori: il forte vento, che ha rapidamente diffuso le fiamme, arrivando a lambire alcune baite.

E la località colpita dal rogo, Monte Venere, raggiungibile solo a piedi dopo 20 minuti di tragitto. I pompieri hanno dichiarato la situazione sotto controllo questa mattina, poco dopo le 7.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.