fbpx

Frode fiscale, bancarotta fraudolenta, autoriciclaggio: un arresto

Al lavoro la Guardia di Finanza di Saronno. Sequestrate quote societarie per più di un milione di euro

Frode fiscale, bancarotta fraudolenta e autoriciclaggio: un consulente aziendale finisce ai domiciliari. Al lavoro la Guardia di Finanza di Saronno, che ha anche sequestrato quote societarie per più di un milione di euro. L’uomo – nei fatti – aveva organizzato una complessa ristrutturazione aziendale di un affermato studio professionale di consulenza fiscale.

Le indagini hanno dimostrato come, a latere dello studio professionale, operassero alcune società di elaborazione dati aziendali – una delle quali nel frattempo dichiarata fallita dal Tribunale di Busto Arsizio – attraverso l’emissione di fatture relative ad operazioni inesistenti per oltre un milione di euro. Al termine delle indagini sono state denunciate anche altre 7 persone a piede libero.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.