fbpx

Gallarate, incendia un’auto. “Mi annoiavo”

È accaduto nei pressi della stazione. L'uomo, scoperto dai Carabinieri, è stato affidato al reparto di psichiatria

fuoco a un’auto in sosta e finisce in psichiatria. È successo a Gallarate, dove i carabinieri sono intervenuti in via Ferni, nei pressi della stazione ferroviaria.

I Vigili del Fuoco, intenti a spegnere l’incendio che aveva parzialmente danneggiato una Clio parcheggiata in loco, hanno infatti spiegato ai militari come le fiamme fossero di origine dolosa.

Da qui le indagini, che hanno rapidamente portato gli operatori ad individuare un sessantenne, piuttosto confuso, il quale ammetteva di aver dato fuoco alla vettura per gioco e di aver po’ chiesto aiuto a un barista della zona affinché estinguesse il rogo.

L’uomo, che si è da subito rivelato poco lucido, è stato portato in Pronto Soccorso e, da lì, affidato al reparto di psichiatria.

 

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.