I furbi del pedaggio

Due interventi di carabinieri e polizia per lavoro poco sicuro e auto "fantasma".

Multe per 370 mila euro e 26 persone denunciate a piede libero. E’ l’esito di un controllo che i Carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro ha effettuato in alcuni cantieri edili di Busto Arsizio e Origgio. Sempre nella cronaca, da segnalare la “furbata” di due rumeni, scoperta dalla polizia stradale, che ha bloccato la loro auto al casello di Gallarate. Grazie a un collaudato stratagemma, il veicolo si accodava agli altri in transito e, con un telecomando, faceva calare una tendina nera sulla targa, così da passare senza pagare il pedaggio.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.