Il Clan dei Marsigliesi, predatori di bancomat

Smantellata una banda di stranieri che prendevano di mira turisti e anziani, portando via codici e tessere. In campo, la Polizia Stradale di Varese

Raggiravano persone straniere o anziani, approfittando della loro buona fede, al fine di carpire i codici bancomat e sottrarre le relative tessere, per poi prelevare i soldi altrui.

Questa la sostanza degli odiosi reati commessi ripetutamente da una banda di magrebini, con cittadinanza francese, proveniente dall’area di Marsiglia, smantellata dall’operazione Lupin, coordinata dalla Polizia Stradale di Varese grazie a un’attenta indagine e un’operazione che ha rivelato la componente violenta del sodalizio.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.