Incendio e odore acre a Gallarate. Il sindaco: “Nessun danno per la salute”

Le fiamme sono divampate questa mattina in un'azienda di via 24 maggio, a Cedrate. I primi rilievi Arpa non segnalano pericolo. Sono in arrivo i risultati degli altri test, effettuati in vari punti della città

Incendio alla ditta Orlandi, in via 24 Maggio, a Gallarate. Per cause in corso di accertamento, é divampato il fuoco. Le fiamme hanno interessato un filtro a carboni attivi collocato nel perimetro della fabbrica, all’esterno dello stabilimento. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco del distaccamento di Busto/Gallarate con un’autopompa e un autobotte.

Gli operatori hanno spento le fiamme e stanno mettendo in sicurezza l’area. Sul posto l’agenzia regionale protezione ambiente per i rilievi del caso. Non si segnalano criticità.

L’odore, però, é forte, soprattutto in centro: il sindaco Andrea Cassani, attraverso i suoi canali social, ha chiesto alla cittadinanza di non sostare all’aria aperta e di indossare la mascherina anche all’aperto.
“Non sono segnalati danni alla salute. Ma attendiamo i risultati dei rilievi Arpa, effettuati in diversi punti della cittá”.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.