“Invece di giudicare”: studenti mediatori tra pari

Studenti degli istituti Fiorini Pantani diventano mediatori tra pari grazie al progetto “Invece di giudicare”

Al Palayamamay di Busto Arsizio, per gli studenti degli istituti superiori Olga Fiorini e Marco Pantani si è tenuta la cerimonia di consegna degli attestati di partecipazione il progetto nazionale “Invece di giudicare”, diffuso dalla società cooperativa sociale Risorsa cittadino con il patrocinio della Commissione europea e l’appoggio del Ministero dell’Istruzione. Sono i primi in città.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.