fbpx

Ladro da cantina, rubava vini pregiati

L'uomo, di Gallarate, visitava nottetempo il seminterrato condominiale, portando via le etichette più preziose

Rubava bottiglie di vino, in grande quantità e tutte pregiate. Un uomo di 54 anni, già noto alle forze del’ordine, è stato infine individuato dalla polizia di Gallarate, dopo che per diverse notti si è introdotto, con un piede di porco, nella cantina di un condominio di via Buonarroti facendo incetta di etichette preziose.

Al momento, i furti che gli vengono contestati sono sette, per un valore complessivo di 7.000€, ma le indagini del Commissariato sono tuttora in corso, poiché si ipotizza che il pregiudicato abbia colpito anche in altre occasioni. Nel corso delle perquisizioni in casa sua, gli agenti hanno trovato parte della refurtiva e una piccola quantità di cocaina.

Ora è al vaglio anche la posizione di una seconda persona, titolare di un negozio del centro città, nel quale la polizia ha scoperto due delle bottiglie trafugate, messe in vendita a 300 euro, nonostante un valore stimato di 400. Il commerciante rischia una denuncia per incauto acquisto.

 

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.