Laveno: capotreno malmenato, individuati i colpevoli

Individuati dai carabinieri i 3 giovani che, a Dicembre, hanno aggredito, picchiato e rapinato un capotreno

Due arresti e una denuncia.

Questo l’epilogo delle indagini sull’aggressione del 15 Dicembre ai danni di un capotreno, a Laveno Mombello.

L’uomo era stata picchiato e derubato del portafogli da tre giovinastri, che si erano poi dati alla fuga.

Grazie a filmati e testimonianze, i Carabinieri hanno rintracciato i colpevoli. Due di loro sono finiti in carcere, per il terzo è scattata una denuncia a piede libero.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.