Macchinari fantasma, evasi 3,5 milioni

Denunciate 5 persone, recuperati beni per 800 mila euro

Sembrava un normale trinagolo tra imprese, due italiane e una estera. Invece era un sistema ben congegnato, che permetteva ai titolari di una società varesina di evadere il fisco attraverso fatture per operazioni inesistenti. In campo, la Guardia di Finanza di Gallarate.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.