Meteo, notte folle: grandine e allagamenti

Raffiche di vento e pioggia violenta hanno interessato l'intera provincia di Varese. Tra le zone più colpite, il saronnese: a Gerenzano una donna è rimasta bloccata con la propria auto in un sottopasso ed è stata salvata dai Vigili del Fuoco

Pioggia e forti raffiche di vento. Il maltempo – a partire dalle prime luci dell’alba – ha interessato tutta la provincia di Varese. Soprattutto i paesi più a nord, su cui si è abbattuta una grandinata violenta che ha causato danni ad auto – tetti e coltivazioni.

A Gerenzano si è allagato il sottopasso di collegamento con Turate. Intorno alle sette, una donna di 51 anni è rimasta bloccata con la propria auto ed è stata salvata dai vigili del fuoco. La signora – ovviamente sotto choc – è in buone condizioni di salute.
Allagato anche il sottopasso di via Cavalieri di Vittorio Veneto a Cislago. A Saronno – invece – un furgone è rimasto bloccato nel sottopasso di via I° Maggio.

Disagi anche su tutta la rete ferroviaria. Ritardi importanti sulle tratte per Varese, Como, Malpensa.

 

Vigili del fuoco al lavoro in tutto il nord della provincia, dove sono intervenuti per allagamenti – rimozione di alberi e frane.
I pompieri hanno messo in sicurezza la strada statale 233 a Marchirolo, a causa di una frana.

 

Il maltempo ha interessato anche la zona del Tradatese. A Gornate Olona la violenta grandine ha sfondato i parabrezza di numerose auto.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.