Notti insonni a Ponte Tresa, tra incidenti e ubriaconi

Incidente stradale, coinvolte tre auto. Denunciato un uomo che, in stato di ebbrezza, guidava contromano.

Prima la bravata dell’uno, poi lo schianto degli altri. Notti agitate sulle strade di Lavena Ponte Tresa, dove, nel giro di due giorni, le forze dell’ordine sono intervenuti due volte. La prima, sabato sera, quando un’auto è stata vista procedere in contromano lungo via Zanoni. Sul posto, sono subito accorsi i carabinieri, che hanno bloccato la vettura e constatato le condizioni dell’automobilista: un uomo di 54 anni completamente ubriaco, tanto da faticare a reggersi in piedi e da non riuscire a completare l’alcoltest. Trasportato in ospedale, l’uomo è stato prima assistito e poi denunciato per guida in stato di ebbrezza (nel sangue aveva un tasso superiore ai 2g/l), nonché per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale.

Ieri sera, sempre in zona, si è invece verificato un incidente stradale, con 3 vetture entrate in collisione sulla statale 233. Sul posto, ambulanze e Vigili del Fuoco.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.