“Riabilitiamo Marianna Ricciardi”

Il numero uno dell'Aloisianum di Gallarate Padre Imperatori ricorda vittima e carnefice del delitto di Samarate

“Il nome di Marianna va riabilitato. Sono indignato dalle troppe dicerie.” Padre Alfredo Imperatori, direttore dell’Aloisianum, ricorda a Rete55 l’amica Marianna Ricciardi e la difende da quelli che considera semplici pettegolezzi. E su Domenico Cascino, accusato di averla uccisa: “Lo ricordo come una persona normale, nessuno di noi avrebbe mai immaginato nulla di simile.”

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.