Rifiuti nei boschi di Brinzio, uno scempio

Il nostro telespettatore Marco Della Valle si è trovato di fronte a immondizia di ogni genere, ammucchiata nei pressi di un corso d'acqua. E' probabile che il maltempo della settimana scorsa abbia portato a valle altra sporcizia

Nelle immagini si vede un po’ di tutto, compresi pneumatici e rottami arrugginiti. Lo spettacolo, indecoroso, deturpa uno dei paesaggi più suggestivi del varesotto, ovvero i boschi di Brinzio.

E’ lì che Marco Della Valle, telespettatore di Rete55, ha trovato il disastro, da lui stesso definita “un’immensa discarica immensa a cielo aperto“.

“Stavo passeggiando – racconta Marco – quando mi sono imbattuto in questo scempio. L’area sporcata da immondizia di ogni genere è vasta e il corso d’acqua che scorre nel mezzo della boscaglia è completamente  assediato dal lerciume e da materiali di diverso tipo. Non escludo che le forti piogge della scorsa settimana abbiano portato a valle altri rifiuti, inquinando le acque del torrente e ampliando il perimetro del disastro“.

Rete55 si unisce al dottor Della Valle nel denunciare questa vergognosa situazione, alla quale, viste le dimensioni della discarica e la quantità di detriti, hanno contribuito diverse persone. L’appello è al Comune di Brinzio, al Parco Campo dei Fiori e alla Provincia di Varese, affinché intervengano per rimuovere i rifiuti e, se possibile, individuare i responsabili.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.