Scritte sul treno, giovani denunciati

I ragazzi avevano appena imbrattato le carrozze di un convoglio fermo alla stazione di Busto Arsizio. Sorpresi dalla polizia, si sono dati alla fuga. Ma tre di loro, un italian e due francesi, sono stati acciuffati e identificati

Avevano appena deturpato un treno fermo sui binari della stazione di Busto Arsizio, quando la polizia è intervenuta. Due sono riusciti a fuggire, ma tre giovani sono stati bloccati dagli agenti e denunciati.

Si tratta di un italiano di 21 e due francesi di 22 e 24, tutti residenti oltralpe ma domiciliati a Milano.

La polizia di Busto ha anche arrestato un uomo di 57 anni, residente a Venegono, trovato in possesso di un’arma clandestina: una pistola, modello revolver, con tanto di proiettili (4 nel tamburo e 11 pronti all’uso) e matricola abrasa.

 

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.