fbpx

Si aggrappa all’auto durante una rapina, trascinata e ferita

La donna di 35 anni è stata soccorsa e portata all'ospedale. Arrestato il responsabile del furto, un uomo di 55 anni, pregiudicato

È terminata dopo un inseguimento di alcuni chilometri la fuga di un 55enne pregiudicato italiano di Solbiate Olona, bloccato dai Carabinieri a bordo di un fiat Doblò, appena rubato a una 35enne sudamericana, appena scesa dal veicolo per aprire il cancello di casa sua.  Salito a bordo, l’uomo si è dato alla fuga trascinando per alcune decine di metri la vittima, che si era aggrappata alla portiera del furgone nel tentativo di bloccare il malvivente. Quest’ultimo, dopo averla colpita più volte al capo ed al volto, è riuscito a farla cadere al suolo. Immediato l’arrivo dei Carabinieri, chiamati da alcuni passanti.  Intercettato il veicolo, il 55enne è stato inseguito per due km, bloccato, arrestato per rapina e denunciato in stato di libertà per guida in stato d’ebbrezza alcolica poiché, al momento dell’arresto, si è rifiutato di sottoporsi all’etilometro. La donna, accompagnata all’ospedale, è stata dimessa con una prognosi di 8 giorni.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.