Cerca
Close this search box.

Sinti, il giorno del giudizio

Forze dell’ordine in via Lazzaretto. Si tratta per un abbandono concordato dell’area

Sono partite di prima mattina le operazioni in via Lazzaretto, a Gallarate, dove sorge il campo abitato dalla comunità Sinti. Sul posto polizia, carabinieri e agenti della Polizia Locale. Al momento, la situazione è tranquilla. In questi minuti le famiglie stanno prelevando i propri beni dalle casette che dovranno essere abbattute. Intanto, proseguono le trattative tra la comunità e l’amministrazione comunale. Obiettivo, convincere i Sinti a lasciare volontariamente l’area in cambio di un sostegno concreto alla loro ricollocazione.

Forze dell’ordine in via Lazzaretto. Si tratta per un abbandono concordato dell’area
Disponibile su Google Play
Disponibile su Google Play