Spari in caserma, carabinieri feriti

Si presenta in caserma, si impadronisce di un'arma e fa fuoco.

Si presenta al comando dei carabinieri di Gallarate. Poi spara, ferendo tre militari. Salvatore Marchese, ai domiciliari per tentato omicidio, si è presentato in caserma per chiedere il carcere. Loro lo arrestano. Ma lui riesce a impadronirsi di una pistola e a fare fuoco sui carabinieri. I feriti sono fuori pericolo. L’aggressore è stato arrestato.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.