fbpx

Tragedia sul lavoro. Muore a 28 anni

Infortunio fatale a Taino, la vittima è il figlio del titolare di un'azienda di materie plastiche. Sul posto carabinieri, vigili del fuoco e tecnici ATS

Tragedia sul lavoro a Taino, un ragazzo di 28 anni è precipitato da un’altezza di circa due metri ed è morto. E’ successo in un’azienda di materie plastiche di via Varese, intorno alle 8 di questa mattina. Il giovane, figlio del titolare, stava scendendo all’interno di una camera interrata e, stando alle prime ricostruzioni, sarebbe scivolato, perdendo l’equilibrio, cadendo a terra e battendo violentemente il capo. Soccorsa dai colleghi, la vittima dell’infortunio è stata subito affidata alla cura del 118, ma nonostante i tentativi di rianimarlo è deceduta sul posto. Oltre all’ambulanza, sono accorsi carabinieri e tecnici dell’ATS Insubria, i quali stanno effettuando i rilievi del caso.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.