fbpx

Travolta e uccisa: dolore, polemiche e rimorsi

Una donna ha perso la vita dopo essere stata investita da un'auto in via XXV Aprile, a Varese

Non solo tragedia, ma anche polemiche (a distanza). Stamani, in via XXV Aprile, la via varesina delle scuole, una donna di 69 anni, di origini filippine, è stata travolta e uccisa da un’auto. L’incidente ha innescato una serie di reazioni, anche politiche. Il leghista Emanuele Monti ha accusato l’amministrazione comunale di avere scarsa cura per la sicurezza. Il vicesindaco Daniele Zanzi ha puntato l’indice contro l’indisciplina di molti automobilisti. Ma il legale del conducente, l’avvocato Pier Paolo Caso, replica: “Evitiamo generalizzazioni”.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.