Trovati a giocare a biliardo, denunciati

Al lavoro i Carabinieri di Cassano Magnago. Nei guai, tre persone

Tre persone vengono sorprese in un circolo mentre giocano a biliardo e vengono denunciate. È successo oggi pomeriggio al sud della provincia. Al lavoro i Carabinieri di Cassano Magnago che, avendo notato le luci accese all’interno del locale, sono entrati a controllare, sorprendendo appunto due giocatori (di 45 e 50 anni) e il titolare settantenne.

I tre si aggiungono ad altre 18 persone denunciate nella giornata durante i diversi e serrati controlli nell’ambito dell’emergenza Coronavirus. 9 persone sono state sanzionate durante il pattugliamento misto con militari dell’esercito. 29 gli esercizi pubblici controllati e 76 le persone in totale a cui è stata fatta redarre l’autocertificazione.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.