fbpx

Raffiche violente, strage di alberi

Decine gli interventi dei vigili del fuoco a partire dalle 5 di stamani. Abbattute diverse piante. Ritrovato l'anziano disperso

Sono decine le chiamate di emergenza giunte al comando provinciale dei Vigili del Fuoco. Diverse squadre di pompieri sono in azione ininterrottamente dalle 5 di questa mattina per una serie di interventi dovuti alle violente raffiche di vento che hanno colpito il varesotto. Tra i danni più frequenti, piante abbattute e stabili scoperchiati. Ancora guai per l’ospedale di Cittiglio, dove il tetto di uno dei padiglioni è stato divelto dalle impetuose folate. Ad Azzate chiusa al traffico la via Castello, angolo via Cottalorda, per un albero caduto. A Varese, un grosso albero si è abbattuto sul cortile del liceo scientifico Ferraris, mentre tante altre piante hanno invaso strade e travolto recinzioni. A Vergiate un uomo di 75 anni si  era perso boschi. Grazie ad un passante, è stato ritrovato nel tardo pomeriggio.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.