AIME: “CCIAA autonoma? Varese può”

L'associazione auspica la corsa solitaria di Piazza Montegrappa

Destino delle Camere di Commercio, AIME crede nell’autonomia varesina. Lo dice a chiare lettere il presidente De Falco: “L’ente di Piazza Montegrappa ha le carte in regola per proseguire nel proprio lavoro evitando fusioni”. Il decreto, approvato dal consiglio dei Ministri l’estate scorsa, prevede la riduzione degli enti da 105 a 60.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.