AIME e l’impresa multietnica

L'associazione tende una mano alle attività neonate e agli imprenditori immigrati

Un incubatore di imprese che favorisce le start-up e che asseconda lo sbarco sul mercato degli imprenditori immigrati. E’ quanto concepito dall’associazione AIME Varese. Obiettivo, vincere la “resistenza” burocratica e sostenere le idee più innovative, anche dal punto di vista tecnologico.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.