fbpx

Aree dismesse: Pasquè: “Più creatività, meno steccati”

La presidente degli Architetti propone ai Comuni di condividere le compensazioni volumetriche coi territori limitrofi. E apre ai giovani: "Sono più visionari e più coraggiosi di noi!"

Lo sviluppo nasce dalla rigenerazione. Un atto non solo urbanistico, ma estetico, innovativo, creativo. Parte da questo imprescindibile presupposto Elena Brusa Pasquè, a margine del workshop che Camera di Commercio, insieme a costruttori e architetti ha dedicato al tema delle aree dismesse: chilometri quadrati un tempo industriali, ora abbandonati, che a macchia di leopardo coprono ampie fette di territorio, specie in Valle Olona, dove da decenni attendono riqualificazione, riconversone, rinascita

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.