Artigiani al Governo: “Prima le italiane”

Assemblea nazionale di Confartigianato a Roma

Il grido lanciato di fronte ai vertici del nuovo governo è forte e chiaro: “Prima le italiane”. Nel senso delle imprese, piccole, medie, radicate nel Belpaese e intenzionate a restarci. Sono loro, secondo Confartigianato, la priorità economica del Paese. Un’urgenza riassunta in un patto di 7 punti.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.