Bollette, auto, lavoro: dibattito ai Molini Marzoli

Una tavola rotonda ha affrontato alcuni dei nodi del presente e del futuro prossimo, cercando la ricetta di una Varese davvero "smart". Tra i presenti, oltre al sindaco Emanuele Antonelli, l'esponente FdI Luigi Melis e il numero uno di Confcommercio Rudy Collini

C’è la gestione dei fondi del Piano Nazionale e c’è il caro bollette; c’è la carenza di materie prime per alcuni, di personale per altri, di acqua per tutti. E c’è il futuro del settore auto, con un’ombra di incertezza per aziende e personale.

Insomma, i motivi di preoccupazione non mancano, ma la Storia ci insegna che da grandi difficoltà scaturiscono grandi opportunità, pratiche e culturali.

Se n’è parlato nel dibattito organizzato da Casa Edizioni, Echi Events e Antonio Pennino ai Molini Marzoli di Busto Arsizio.

Tra i presenti, salutati dal sindaco Emanuele Antonelli, il Responsabile Politiche Economiche di Fratelli d’Italia, Luigi Melis; il Presidente di Confcommercio Varese Rudy Collini; il direttore generale di Confapi Varese Piero Baggi, il professor Fabio Ciovati della LIUC, Luisa Cazzaro dell’associazione AIDDA e Marcello Bussi di Milano Finanza.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.