Buco in Provincia, parla l’ex ragioniere capo

Michele Colombo, ex dirigente di Villa Recalcati, difende l'amministrazione Galli

“I 22 milioni di mancati tagli sono, in realtà, 6 o 7, cosa assolutamente normale”. Parola di Dario Galli, ex presidente della Provincia incolpato dall’attuale amministrazione per le difficoltà nei conti dell’ente. L’esponente leghista illustra la relazione di 18 pagine dell’ex ragioniere capo Michele Colombo, difende il proprio operato e contrattacca: “SO mi chiedono scusa, o partono le querele!”.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.