CGIL, pronti per Roma

Il sindacato "rosso" si mobilita in vista della grande manifestazione nazionale di Roma

Diminuire le forme contrattua.li (oggi 46), garantire la permanenza dei diritti, a cominciare dall’articolo 18. E ancora, accogliere le cosiddette “tutele crescenti”, a patto che si metta mano a un serio piano industriale che freni la desertificazione in corso ormai da anni. Così la CGIL di Varese si prepara alla mobilitazione nazionale del 25 Ottobre.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.