Cisl dei Laghi, l’anno delle (av)vertenze

Oltre 500 lavoratori assistiti tra varesotto e comasco

Il termometro della Cisl parla di meno fallimenti rispetto ai terribili anni passati, ma sul fronte dell’impiego le assunzioni sono di gran lunga più timide rispetto all’auspicato boom. E’ quanto emerge dai dati dell’ufficio vertenze che si occupa di lavoratori e imprese di Varese e Como.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.