Come accedere ai fondi PNRR? Aime risponde

Jenny Santi, già responsabile dell'Area Turismo, si occuperà degli incontri e del Servizio di accompagnamento delle imprese lungo il delicato sentiero dei finanziamenti. Albertini: "Questo treno passerà una volta sola"

Se è vero che i fondi del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza sono come il proverbiale treno che passa una sola volta, è altrettanto vero che accedere a quella massa di risorse non è scontato. Occorrono progetti seri, ben definiti, scanditi e dettagliati. Occorre visione, occorre solerzia.

Operazione tutt’altro che facile in un Paese come il nostro, in cui spesso i fondi di questo quell’ente sono rimasti in giacenza per incapacità, pubblica ma anche privata, di intercettare numerose opportunità.

Per consentire alle imprese di balzare sul vagone della ripresa e del rilancio, AIME mette a disposizione un servizio, incontri mirati e uno sportello ad hoc. Responsabile dell’iniziativa, Jenny Santi.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.