Dal sushi ai vaccini, in TFS una qualità senza frontiere

Nata dal packaging puro, l'azienda di Gemonio si è imposta per la produzione di cibi nipponici destinati alla grande distribuzione, ma realizza anche confezioni ultra sicure per il trasporto di medicinali. Il titolare, Mirko Reto, ci accompagna in visita, tra temperature polari, atmosfera affiatata e laboratori asettici

Mangi dell’ottimo sushi e pensi subito a pesca d’altura, atmosfere orientali e abili mani nipponiche.

Eppure uno dei prodotti più esotici e modaioli degli ultimi anni trova alcuni dei suoi migliori artefici in questa ditta, immersa nell’area industriale di Gemonio. 

E’ la TFS, fondata nel 2007 da Mirko Reto, poliedrico e infaticabile volto noto del varesotto, nonché consumato esperto di packaging: lo conosciamo come esponente politico e come sindaco di Casciago, ma il suo primo amore è l’impresa e la sua più grande vittoria resta senz’altro questo gioiello di azienda: dinamica, innovativa e multietnica, che spazia dalla produzione “in house” di prelibatezze giapponesi, al confezionamento di alimenti e condimenti, al trasporto sicuro di medicinali e, più di recente, vaccini.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.