Fimaa premia gli agenti filosofi

Completato il percorso di studio che la Federazione degli Agenti immobiliari hanno condiviso con l'Università dell'Insubria, ampliando l'offerta formativa ad alcuni focus di carattere umanistico. Minazzi: "Il venditore realizza un sogno, la conoscenza non può essere solo pragmatica"

Comprar casa è un sogno, venderla è un’arte. Una questione di qualità, serietà e competenza, sì. Ma anche di linguaggio, cortesia, sensibilità, attenzione, intuito. Doti che la personalità cementa e che una solida preparazione umanistica può modellare.

Per questo, FIMAA, federazione degli agenti e mediatori d’affari, satellite fondamentale dell’orbita Confcommercio, ha stretto alleanza con l’Università dell’Insubria e dato vita a un variegato corso di formazione per operatori immobiliari, che oggi ha vissuto la consegna degli attestati, raccogliendo il plauso di chi, forte della propria esperienza, ha scelto di ampliare il ventaglio culturale del programma.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.