Frontalieri, buone nuove e temibili spettri

Risolto il problema della sanità a carico, i frontalieri devono ancora sciogliere il nodo più temibile: quello della tassazione

Marcia indietro del governo sul pagamento dell’assistenza medica. I frontalieri non dovranno più pagarla. Così assicura il Governo, pronto a inviare una nuova circolare destinata ad annullare quella dello scoro mese di Luglio. Sul tavolo, però, resta uno spauracchio ancor più temibile. Uno spettro chiamato “doppia imposizione”.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.