Giornali e tabacchi, una scelta controcorrente

Uno storico tabaccaio del centro ha deciso di vendere anche i quotidiani

La carta stampata è in agonia, le edicole chiudono, la comunicazione si fa sempre più smart. Ma a Varese c’è un commerciante che ha deciso di compiere una scelta controcorrente: è Carlo Imparato, titolare di una storica tabaccheria, che da oggi affianca la vendita di giornali a quella di sigarette, pipe, liquori e accendini.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.