Gomme da neve, fioccano i milioni

Il giro d'affari innescato dall'ordinanza è pari a 10 milioni di euro, solo nel varesotto

Il 15 Novembre tornerà in vigore l’ordinanza che obbliga gli automobilisti che circolano in provincia di Varese a montare gomme da neve o a tenere a bordo un set di catene. Secondo Camera di Commercio il giro d’affari generato da tale obbligo ammonta a 10 milioni di euro. Una cifra astronomica, se pensiamo che riguarda unicamente il varesotto. Del resto, in questo territorio, la passione per le 4 ruote è notevole: 566 mila i veicoli in transito, senza contare furgoni, camion e moto.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.