Leonardo difende gli USA, venduti 32 elicotteri

Il contratto, del valore di oltre 175 milioni di dollari, prevede la fornitura degli apparecchi entro l'Autunno 2021. Sede operativa, AgustaWestland Philadelphia

Supera i 175 milioni di dollari il valore del prezioso contratto che Leonardo ha raggiunto con il governo degli Stati Uniti. L’annuncio è dell’Amministratore Delegato Alessandro Profumo, il quale, al valore economico dell’accordo, aggiunge la conferma del rapporto di fiducia tra il governo americano e l’azienda elicotteristica di Cascina Costa, che vanta una presenza quasi quarantennale nello stato della Pennsylvania, dove ha sede la AgustaWestland Philadelphia Corporation. Il contratto prevede la fornitura al Dipartimento della Difesa di 32 apparecchi entro l’Ottobre 2021, ma anche le parti di ricambio e una prima fase di addestramento.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.