“Scuola bella…ma sporca!”

Presidio delle addette di pulizia, in lotta da anni

Strano che il governo trovi i fondi necessari ad assumere 120 mila precari e per sistemare le scuole malconce, ma che, nel frattempo, non trovi un euro da destinare alle addette alla pulizia, in rivolta da anni. A Milano, manifestazione di piazza con le addette Cobas-Cub di Milano, Varese e Pavia. “Volete una bella scuola? Allora rendetela pulita”.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.