stretta di mano tra Bcc, Confindustria e Confartigianato Alto Milanese

Rinnovato l'accordo per l'anticipo della cassa integrazione straordinaria

La prima firma è avvenuta nel 2009 e in cinque anni hanno aiutato 210 dipendenti delle piccole medie imprese del territorio. Hanno beneficiato di 1 milione e mezzo di euro. Quest’anno, però, si raddoppia: 2 milioni e mezzo. Obiettivo: tendere una mano a 800-1600 lavoratori. L’apertura del conto per loro è a costo zero.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.