Varese, prima scelta per una seconda casa

Il leader degli agenti immobiliari scommette su una seconda giovinezza del territorio

“Il mercato è cambiato profondamente ed è impensabile riportare Varese ai tempi in cui faceva da seconda casa per i ricchi milanesi. Tuttavia, il nostro territorio mantiene intatte alcune specificità uniche legate alla bellezza e alla prossimità con Malpensa e con il capoluogo lombardo. E’ lì che bisogna puntare”. Parole di Santino Taverna, numero uno della FIMAA.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.